sabato 18 aprile 2015

I mobili e il salone

Ecco,
dopo lunghe camminate per i saloni della fiera del mobile di Milano possiamo cominciare a tirare le conclusioni su quello che abbiamo visto.
Abbiamo notato che alcuni produttori  di grossa importanza , anche se correntemente presenti sul mercato con prodotti no name, abbiano eclissato la loro presenza all'evento.
Di questo ci spiace molto,  anche perchè  tra questi ce ne sono molti che coprono la fascia di mercato che  può essere considerata alla portata  di tutti, pur mantenendo standard qualitativi molto buoni.
Il resoconto non può essere del tutto positivo anche se a ben considerare  il periodo  economico in essere è cosa molto buona che ci siano aziende che hanno proposto qualche novità.
Grande forza ha avuto il fuorisalone , che secondo me ha si portato molti eventi e molte idee alla gente comune , non di settore, ma che secondo me ha rappresentato più una grade festa che un eveto settoriale.
Tengo a precisare che  la nostra visita  ai saloni si è svolta nei settori espressamente commerciali
e nulla vogliamo togliere o mettere in discussione a riguardo  di chi ha voluto esprimere  idee al di fuori di questo settore.
Speriamo di rifarci al prossimo evento  di ricominciare a gustare di nuovo tutta la genialità e l'  inventiva degli operatori del settore.
Intanto pubblichiamo qualche scatto di piccole apparizioni che  hanno richiamato la nostra attenzione


























viva il settore arredamento
e l'arte di fare vivere bene con i nostri prodotti e servizi
e arrivederci al prossimo salone

#arredamentiballabio
#arredamento
www.ballabio.it


giovedì 9 aprile 2015

La fusione tra il letto e l'armadio

Soluzioni non convenzionali per sfruttare lo spazio.















Letti con l'armadio sotto
Letti a palafitta con ante scorrevoli nel vano superiore
Letto cargo.. il letto dalle mille risorse... vani e cassetti a più non posso.
Soluzioni personalizzabili 
Venite a scoprirle ad aprile la voglia di cambiare è a mille